Cerca

 

 
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
DEGLI UFFICI DI SEDE CENTRALE
Dal lunedì al venerdì
dalle 10.00 alle 17.00

Area riservata

login > 

Calendario

 calendario completo > 

Dalle sezioni

  • Campo A.I.B a Bracciano

    Si è da poco concluso il campo estivo che quest'anno ha preso le vesti di campo scuola di protezione civile a...

    Read More ...

  • Giornata mondiale del Pensiero “Laicità e Coeducazione nella proposta Scout in Italia e in Francia”

    il gruppo scout ARICCIA - Roma 14 CNGEI vi invita VENERDI’ 22 FEBBRAIO 2013 alla Giornata mondiale del...

    Read More ...

  • Cent'anni di scautismo. Il grande gioco della vita.

    Convegno Nazionale a cura della sezione di Lecce - Sabato 9 Marzo 2013 ore 17.00.

    Read More ...

 tutte le news > 

Altri eventi
  • E' scout la milionesima vode di Wikipedia in Italiano

    22 gennaio 2013 - L'edizione in lingua italiana di Wikipedia ha oggi raggiunto il milione di voci. E` un...

    Read More ...

  • Un invito dal Belgio

    Gli Scouts e Guides di Belgio vi invitano a partecipare al JamBe 2013 - A world of Imagination -...

    Read More ...

  • Sondaggio Regioni Europee Wosm e Wagggs per Capi e Rover

    Il servizio o volontariato è una delle aree su cui stanno lavorando le Regioni europee di WAGGGS e...

    Read More ...

 tutte le news > 

In primo Piano

Interbranca 2015

Il 19-20 Settembre si è tenuta a Bracciano (RM) la tradizionale Interbranca, occasione che vede raccolti i Capi scout di tutta Italia. Presenti circa 500 adulti da tutta Italia, l’evento è stato occasione per verificare quanto fatto negli ultimi anni in vista del rinnovo delle cariche associative. Gli adulti si sono confrontati su varie tematiche di interesse per i giovani al fine di elaborare un programma strategico decennale che punti al 2024.



Interbranca è stata anche sede di due importanti incontri con due ospiti. Il primo è stato Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, che ci ha parlato di umiltà, educazione e legalità. Don Ciotti ha richiamato l’importanza dell’educazione per costruire una società più giusta ed onesta.

Il secondo ospite è stato Dominique Bénard, psicologo, pedagogista, specializzato nel coaching educativo e professionale, ex Vice-Segretario Generale di WOSM e Direttore Esecutivo, per i metodi educativi, al Bureau Scout Mondiale. Bénard ci ha parlato dei grandi trend che influenzano la nostra società e come lo Scautismo può affrontarli.


Nella mattinata di Domenica il Capo Scout ha poi consegnato ai soci Paolo Castronini (Roma), Diego Guercilena (Cremona), Sandro Perillo (Trento) e Gianpino Vendola (Bergamo) la Distinzione Scout di San Giorgio, il massimo riconoscimento per uno scout del CNGEI.