Cerca

 

 
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
DEGLI UFFICI DI SEDE CENTRALE
Dal lunedì al venerdì
dalle 10.00 alle 17.00

Area riservata

login > 

Calendario

 calendario completo > 

Dalle sezioni

  • Campo A.I.B a Bracciano

    Si è da poco concluso il campo estivo che quest'anno ha preso le vesti di campo scuola di protezione civile a...

    Read More ...

  • Giornata mondiale del Pensiero “Laicità e Coeducazione nella proposta Scout in Italia e in Francia”

    il gruppo scout ARICCIA - Roma 14 CNGEI vi invita VENERDI’ 22 FEBBRAIO 2013 alla Giornata mondiale del...

    Read More ...

  • Cent'anni di scautismo. Il grande gioco della vita.

    Convegno Nazionale a cura della sezione di Lecce - Sabato 9 Marzo 2013 ore 17.00.

    Read More ...

 tutte le news > 

Altri eventi
  • E' scout la milionesima vode di Wikipedia in Italiano

    22 gennaio 2013 - L'edizione in lingua italiana di Wikipedia ha oggi raggiunto il milione di voci. E` un...

    Read More ...

  • Un invito dal Belgio

    Gli Scouts e Guides di Belgio vi invitano a partecipare al JamBe 2013 - A world of Imagination -...

    Read More ...

  • Sondaggio Regioni Europee Wosm e Wagggs per Capi e Rover

    Il servizio o volontariato è una delle aree su cui stanno lavorando le Regioni europee di WAGGGS e...

    Read More ...

 tutte le news > 

In primo Piano

Corso Giovani Giornalisti, Milano 15-17 Maggio 2015

Si sta svolgendo in questi giorni a Milano il primo Corso per Giovani Giornalisti Scout presso la scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica il cui direttore, Marco Lombardi, è nostro socio. Sono presenti 35 partecipanti provenienti da tutta Italia fra cui alcuni AGESCI che hanno accolto l'invito del CNGEI. Il Corso è stato organizzato dalla nostra associazione in partnership con Università Cattolica e con la sponsorizzazione di  Tucano Tech&Style e prevede la presenza di docenti esperti in giornalismo. Al termine del corso saranno riconosciute ai partecipanti 20 ore di formazione.
 
 
Molti di questi partecipanti - quest’estate - andranno in Giappone al Jamboree dove si uniranno a più di 30 mila persone. E’ auspicabile che possano essere i “corrispondenti” di tanti giornali locali per trasmettere e descrivere le loro emozioni, i colori dell’evento … le sensazioni di adolescenti che si mischiano in una marmellata di culture.
 
 
Da quasi dieci anni è provato, tramite casi di buone pratiche presentate da diverse Associazioni Scout Nazionali - non solo europee - nei vari consessi internazionali, che il miglior modo di parlare ai giovani è tramite i giovani, ovvero con una comunicazione tra pari. Il Corso Giovani Giornalisti [Young Correspondents/Journalists], come potrebbe essere anche un corso di Giovani Portavoce [Young Spokespeople] ha come obiettivo quello di fornire ai partecipanti strumenti che volgano al miglioramento delle loro competenze per intraprendere un ruolo attivo: come meglio presentare, descrivere e far vivere non solo la propria Associazione ma anche lo Scoutismo italiano.
 
 
 
I partecipanti saranno chiamati a sviluppare nuove competenze su come redigere un articolo, come raccontare una storia, come strutturare un documento di informazione, come scegliere un immagine accattivante e coerente che accompagni un testo scritto, come condividere principi guida nell'utilizzo dei nuovi media, etc. Intraprendendo un ruolo attivo nella propria Associazione, con maggior consapevolezza, i giovani avranno la responsabilità di contribuire ai cambiamenti in maniera positiva e più ampia possibile, partecipare ai processi decisionali “facendosi sentire/leggere” - quando e se necessario - soprattutto a livello territoriale in modo che le comunità in cui vivono li riconoscano come agenti di cambiamento.
 
 
Questi i contenuti del corso:
- Capire la notizia e raccontare una storia
- Imparare a organizzare i contenuti
- Scrivere un comunicato / lancio di agenzia (esercitazione)
- Inventare un titolo accattivante (esercitazione)
- Scegliere le immagini giuste
- L’intervista: lavorare con una griglia di domande
- Lo smartphone come arma di comunicazione
- Disseminare la notizia sui social media (uso pro di Facebook, Twitter, YouTube)
- Stendere un piano editoriale per coprire un evento (esercitazione a gruppi)