- 01 febbraio

Ancona sotterranea: Lupetti in caccia alla scoperta

Domenica 21 gennaio, i lupetti (bimbi da 8 a 12 anni) hanno fatto un qualcosa di molto particolare: visitare “Ancona sotterranea”. Ma perchè Akela e il resto dei vecchi lupi, gli adulti responsabili delle attività, hanno pensato che valesse la pena scendere con il proprio Branco, sotto il manto stradale della nostra città?

Il motivo principale è stata la convinzione che la propria città la si possa conoscere solo se se ne scopre anche la sua storia, sia nelle grandi che nelle piccole cose; solo così si possono capire e amare i luoghi in cui si vive tanto da aver voglia di renderli migliori e di impegnarci in prima persona per questo.

Ci ha spinto ovviamente la voglia di assaporare una nuova avventura: scendere dal tombino di Piazza Stamira muniti di stivali, elmetto con luce e quant’altro, ci fa sentire anche a noi un po’ speleologi e per qualche lupetto e lupetta è stata anche un modo per “superare se stesso”.

Due ore passate veloci ad ascoltare Sergio (la guida volontaria dell’Associazione che si prende cura della valorizzazione di Ancona Sotterranea), a meravigliarci della vastità dell’opera e dell’intelligenza umana profusa per la salvaguardia e la messa a disposizione di tutti del bene più prezioso, in ogni tempo: l’acqua.

Visto l’entusiasmo del Branco, la passione e la professionalità dei volontari che ci hanno accompagnato, suggeriamo a chiunque di lanciarsi in questa avventura veramente alla portata di tutti!.

 

Vuoi saperne di più? leggi “Lupetti di Ancona in caccia ad “Ancona sotterranea” – 21 Gennaio 2018” di Ancona1